La nostra storia

La fondazione

La Compagnia di Arte & Mestieri nasce nel 1981 in Toscana.

I primi anni di lavoro e di ricerca si concentrano sul recupero e la divulgazione della Commedia dell’Arte e delle arti circensi, con la creazione di una Scuola Internazionale che alterna la formazione degli attori alla produzione di spettacoli realizzati nelle piazze medioevali.
La Compagnia si fa promotrice della Rete delle Piccole Città d’Arte dell’Italia Centrale, un circuito virtuoso di quaranta Comuni che collaborano alla realizzazione di un piano comune di rinascita culturale e teatrale.
Di questi anni si ricordano, tra gli altri, gli spettacoli “Il carro dei comici”, “Lo straordinario Viaggio di Don Chisciotte”, “Il fantasma di Canterville”.

Nel 1991 la Compagnia trasferisce la sua sede legale in Roma, consolidando ed ampliando il suo raggio d’azione e di ricerca.
Di particolare importanza il lavoro sul rapporto tra letteratura e teatro. Si possono citare a tal proposito “Nel sogno di Messer Boccaccio” ispirato al Decamerone di Giovanni Boccaccio, “Incanto di Natale” ispirato a Charles Dickens e “Pinocchio” da Carlo Collodi.

0

1

2

Il nostro mestiere: la ricerca

La linea artistica della Compagnia, da ormai quasi quarant’anni, è quella di proporre un teatro che affascina per l’uso di molti linguaggi creativi che si fondono in note armoniche dove ogni aspetto dello spettacolo è protagonista. Dall’immagine alla musica, dal colore alla luce, dalla danza alla recitazione, dall’uso di pupazzi, ombre e teatro nero fino alle nuove tecnologie, un rimando di emozioni, condotte dagli attori, scritte da autori che concepiscono la parola teatrale come materia viva e significativa, veicolo di messaggi importanti per la percezione dei sogni e della realtà.

Una linea di confine su cui i professionisti che collaborano con la Compagnia sono stimolati ad inventare in una continua ricerca per creare spettacoli che affascinano ogni tipo di pubblico, perché accendono immaginazione e fantasia trovando connessioni tra l’immaginario di ogni età.

0

1

2

Nel corso degli anni l’esperienza e la sperimentazione sono andate allargandosi e consolidandosi, diventando due delle qualità principali del lavoro della Compagnia.
Laboratori, stages, incontri e progetti didattici fanno parte di una precisa linea educativa che utilizza il teatro come strumento dalle infinite possibilità di conoscenza, crescita e scoperta. Offrendo strumenti e percorsi che variano a seconda delle esigenze, la compagnia disegna progetti ogni volta diversi per ciascuna realtà.

La Compagnia di Arte & Mestieri gestisce insieme alla Società FONDERIA900 uno spazio polivalente di circa 300 mq composto di 2 sale, in zona Appio Tuscolano, fermata metro A Furio Camillo

La Compagnia lavora e realizza le produzioni anche per conto terzi,  in  un laboratorio per allestimenti scenografici, creazione di pupazzi e realizzazione costumi di circa 200 mq in zona Portuense: l’INVENTIFICIO 17.